Nike presenta la tecnologia Nike Flyleather. Ecco di cosa si tratta

di Sneaker Narcos
nike flyleather

Nike ha appena presentato la sua nuovissima tecnologia denominata Nike Flyleather. Questo nuovo materiale si dice sia il 40% più leggero e 5 volte più resistente della pelle tradizionale. Viene realizzata utilizzando il 50% di pelle riciclata.

La terra è il più grande parco giochi per qualsiasi atleta, quindi una delle più grandi opportunità che abbiamo è di creare prodotti all’avanguardia e allo stesso tempo proteggere il nostro pianeta.” afferma Hannah Jones, Nike Chief Sustainability Officer e VP dell’Innovation Accelerator. “Nike Flyleather è un importante passo verso la salvaguardia del migliore posto che un atleta può sfruttare per divertirsi.“.

Come viene realizzata Nike Flyleather?

Durante un tradizionale processo di lavorazione della pelle, fino al 30% del materiale, proveniente da un bovino, viene scartato e spesso finisce in discarica. Per ridurre gli sprechi, Nike raccoglie tutti gli scarti della lavorazione e li trasforma in fibre tessili. Le fibre nate dagli scarti della lavorazione della pelle vengono combinate con fibre sintetiche e, tramite una struttura studiata apposta e realizzata tramite un processo idroelettrico, vengono compattate dando vita a un nuovo materiale. Ciò che ne risulta infine viene lavorato attraverso diversi processi di finitura che includono anche la pigmentazione e la creazione di un rotolo pronto al taglio e all’uso.

Come risulta esteticamente e al tatto?

Provate ad immaginare della pelle di primissima scelta, immaginate di toccarla. “Nike Flyleather è praticamente identica alla pelle pigmentata presente sulla maggior parte delle sneaker, dalla calzata, al tocco.” afferma Tony Bignell VP di Nike Footwear Innovation. “A differenza delle pelli tradizionali, Nike Flyleather può essere prodotta mantenendo un livello di qualità estremamente elevato per svariati tipi di prodotti e utilizzi.“.

Cosa rende Nike Flyleather così sostenibile?

Per Nike, la pelle è presente nella maggioranza delle sue sneaker più storiche e famose, ma ha un impatto a livello ambientale tra i più alti di sempre in termini di emissioni di metano e utilizzo di acqua. Nike Flyleather può cambiare le carte in tavola visto che utilizza il 90% in meno di acqua e genera l’80% in meno di emissioni di metano rispetto alla produzione della pelle tradizionale. Il fatto che Nike Flyleather venga prodotto in rotoli di materiale, aiuta a ridurre gli sprechi e ad aumentare l’efficienza del taglio del materiale.

Che significato ha Nike Flyleather per lo sport?

Nike Flyleather è più leggero del 40% e 5 volte più resistente della pelle tradizionale (basato su test di abrasione). Ha un potenziale enorme di re-inventare l’utilizzo della pelle per materiali tecnici e di performance, rispetto a qualsiasi altro materiale mai visto finora. Ormai molte sneaker tecniche per svariati sport (si pensi al basket o al calcio ad esempio), stanno passando dalla pelle a materiali sintetici più leggeri e più resistenti.

Simile a quanto Nike ha già realizzato con Flyknit per le trame “knit“, lo stesso potrà accadere con Nike Flyleather nei confronti della pelle.” afferma Jon Hoke, Nike Chief Design Officer. “Nuove tecnologie e piattaforme ci permettono di lavorare sempre più nel dettaglio a livello molecolare. Flyleather è l’ultimo esempio di tutto questo, ed è particolarmente emozionante perché ci permette di aumentare il potenziale per la creazione di prodotti con una precisione sempre maggiore. Ciò implica nuove opportunità in termini di resistenza, supporto ed elasticità, basandosi sulle necessità specifiche di ogni singola disciplina sportiva.

L’impatto della scoperta va oltre la semplice categoria della pelle. “Si aprono nuove possibilità di creare una pelle altamente performante e di sfruttarla in campi dove attualmente è stata abbandonata, come accessori e capi di abbigliamento.” prosegue Tony Bignell.

Come e quando si potrà provare Nike Flyleather?

Il primo prodotto che verrà realizzato sfruttando Nike Flyleather sono le Nike Flyleather Tennis Classic, saranno disponibili dal 18 settembre 2017 su Nike.com e presso gli store di Nike SoHo, NikeLab 21 Mercer e Dover Street Market a New York.

Oltre alle Nike Flyleather Tennis Classic, saranno presto disponibili le Nike Air Force 1, Nike Air Max 90, Nike Cortez e Air Jordan 1, tutte realizzate in Nike Flyleather. Verranno presentate a New York durante la “Climate Week NYC” che si svolgerà dal 18 al 24 settembre 2017.

La colorway per tutte le sneaker presentate è su base bianca con dettagli in rosa. Tenetevi pronti perchè a breve ci saranno sicuramente delle nuove release in arrivo.

nike flyleather nike flyleather nike flyleather nike flyleather nike flyleather nike flyleather nike flyleather nike flyleather

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento